TESTI ASTRONOMICI ANTICHI

AD ASTRA  / TESTI ASTRONOMICI ANTICHI

TESTI ASTRONOMICI ANTICHI

Presso la biblioteca storica, ospitata al piano nobile di Palazzo Campana, sono esposte una selezione di opere a carattere scientifico e astronomico, tra cui un trattato di astronomica di Pierre Gassendi, filosofo, teologo astronomo e astrologo francese amico e contemporaneo di Galileo Galilei che descrisse – proprio in questo volume – il passaggio di Mercurio davanti al Sole il 7 Novembre 1631.

Altri volumi degni di nota sono un trattato di di navigazione, cosmografia, studio della distanza dalle stelle e movimenti delle maree ad opera di Agostino Cesareo , unico codice manoscritto, risalente al XVI secolo, contenente una tavola del “ciel empireo”, il più alto dei cieli secondo la concezione geocentrica e due pubblicazioni, rispettivamente uno studio sulla luce di Isaac Newton e Ignacio Monterio, uno dei principali esponenti della scuola scientifica portoghese del XVIII sec.

Category

Mostra

MD192075
MD191387